La nostra Azienda dispone di tutto l’occorrente, macchinari e personale specializzato necessario per la realizzazione di pavimenti stampati , pavimenti in cemento stampato a basso spessore, pavimenti industriali , rampe dentate, intonaci stampati e rivestimenti decorativi .  

L’elevata durabilità e la velocità di posa, unite alla grande qualità, all’assenza di manutenzione ed a una convenienza economica senza pari,  hanno decretato il successo del cemento stampato sulla tecnologia tradizionale. Oggi, in Italia, un pavimento su tre è realizzato con  la tecnica del calcestruzzo stampato e la percentuale continua a crescere.

SERVIZI

PAVIMENTO STAMPATO

Il pavimento stampato è una superfice in cemento su cui vengono impresse con appositi stampi in gomma  decorazioni in finta pietra, finti mattoni, finto legno, finte piastrelle, rosoni e greche. Il risultato finale del pavimento stampato è esteticamente di grande effetto con superfici decorate che riproducono alla perfezione la bellezza dei rivestimenti tradizionali, con performance superiori. Il pavimento in cemento stampato è molto solido: resistente al tempo, all’usura e al passaggio anche di mezzi pesanti. Il pavimento stampato è un pavimento monolitico, senza fughe. Perciò è più facile da pulire e non presenta punti deboli dove l’acqua possa infiltrarsi o dove muschi e erbe infestanti possano crescere. E’ possibile inoltre aggiungere speciali resine protettive che rendono pavimento e cemento stampato inattaccabili da oli e grassi, antiassorbimento, antimuffa, antipolvere.

INTONACO STAMPATO

Si ottiene con l’utilizzo di intonaci speciali, che possono essere colorati e letteralmente stampati, ricorrendo a specifici calchi in gomma che riproducono svariati effetti: dalla muratura in pietra a quella in mattoni, passando per le esclusive coperture in listelli di legno. L’intonaco stampato sta rapidamente diventando la soluzione di elezione per la decorazione e il rivestimento delle pareti sia interne che esterne. A rendere tanto apprezzato l’intonaco stampato sono soprattutto la sua grande adattabilità e la vasta serie di effetti che si possono ottenere.

Grazie all’utilizzo di stampi di diverse tipologie, riusciamo a riprodurre le caratteristiche fisiche di molti materiali diversi e che propongano disposizioni per pietre o mattoni in grado di soddisfare qualunque esigenza. Dal classico effetto della muratura a vista, perfetto per un appartamento dall’arredo moderno, al rivestimento per il caminetto in cemento, non esiste limite alle possibili applicazioni. Grazie al sistema di coloranti cementizi si può realizzare qualunque tipo di effetto, riproducendo fedelmente le venature e le sfumature di colore di materiali come il legno, oppure dando libero sfogo alla propria fantasia, ottenendo effetti unici e davvero originali.

L’intonaco stampato si adatta a qualunque esigenza, sia in termini di coesione degli elementi di arredo, che di tenuta delle strutture. Lo strato di malta che viene applicato sulle pareti è infatti molto sottile e ciò rende la tecnica adatta anche alle pareti degli stabili più datati, o a quelle realizzate con materiali poco resistenti, come il cartongesso.

Il trattamento con la speciali resine conferisce all’intonaco stampato proprietà molto interessanti, incrementandone la resistenza strutturale e rendendolo perfettamente impermeabile. Di conseguenza, la parete risulterà del tutto antimacchia, nonché immune ai problemi legati all’eccesso di umidità, come la formazione di muffe e di chiazze dovute alla condensa.

Oltre a non temere gli insulti di tipo fisico e chimico, l’intonaco stampato si mantiene come nuovo per anni e non richiede una manutenzione o attenzioni particolari.

PAVIMENTAZION I INDUSTRIALI 

Strato d’usura a legante cementizio con utilizzo a spolvero. Questo metodo applicativo è senza dubbio il sistema più utilizzato nelle pavimentazioni industriali, ove non siano richieste particolari resistenze agli aggressivi agenti chimici, in quanto rappresenta la soluzione più economica e tecnicamente più valida del vecchio ‘’bocciardato’’ con spolvero di cemento o cemento e sabbia utilizzato nel passato.

RAMPE DENTATE

Si adottano le rampe dentate, nei casi di rampe per forti pendenze, carrabili e antiscivolo, ottenute grazie ad una particolare lavorazione mediante l’utilizzo di apposite attrezzature per incidere la pastina di quarzo fresco su fresco.

1/5